laboratorio di scrittura e creatività

Lasciare il segno

I pensieri nero su bianco

“Vorrei tanto scrivere”, “non so cosa scrivere”, “io scrivo male”…

Molti desiderano scrivere. Qualcuno dichiara di scrivere per sé, qualcuno per gli altri. Molti, invece, lo desiderano profondamente ma non riescono a superare un blocco invisibile e limitante.
Attraverso la scrittura esponiamo parti di noi stessi talvolta forti ed equilibrate, altre volte fragili e vulnerabili. Quasi immancabilmente però lo scrivere produce giudizio: una parola può sostenere e stimolare il desiderio espressivo come anche affossarlo e farlo entrare in una situazione di stallo. E chi è che giudica il frutto del nostro atto?

Il laboratorio
Allontanandoci dalle tecniche e dai metodi per imparare a scrivere “bene” o in maniera velleitariamente creativa, praticheremo insieme la scrittura per mettere in connessione 4 importanti aspetti dello scrivere:
l’educazione e la cultura che abbiamo appreso;
il movimento e il ritmo cosiddetti naturali;
il flusso delle idee;
la percezione di sé nello spazio.

Argomenti e obiettivi
– analisi antropologica dell’iniziazione alla scrittura;
– pensiero analitico e analogico;
– segno al simbolo e dal simbolo al segno: la dimensione della profondità;
– scrivere con le mani, scrivere con il corpo attraverso le mani;
– il centro, il baricentro.

Come e quando
Il laboratorio è uno spazio di pratica collettiva organizzato in un ciclo di incontri della durata di 2 ore e ha inizio al raggiungimento di 4 iscritti.

Sedi
Savona, Genova, Recco.

E’ svolto in collaborazione con la Dott.ssa Federica Micucci

 

 

Incontri di pratica mensile a Savona

presso l’a.s.d. Attiva corpo e mente di via Aglietto 71r.

Prossimo incontro
– mercoledì 30 gennaio ore 15.00 – 16.45

per iscriverti manda una mail a laboratori.consapevoli@gmail.com

 

 

 

2 thoughts on “La scrittura tra tratto grafico e movimento”

  1. Maggio 14, 2018 - Rispondi

    Salve Marta, mi farebbe piacere sapere se è in programma a Savona il corso di scrittura.
    Grazie Adriana

    • Settembre 8, 2018 - Rispondi

      Ciao cara Adriana! Assolutamente sì: autunno 2018 lo rifaremo!